Get Cento racconti. Autoantologia 1943-1980 PDF

By Ray Bradbury

ISBN-10: 8804628391

ISBN-13: 9788804628392

I cento racconti inclusi in questa antologia - scelti dallo stesso autore in line with il quantity pubblicato nel 1980 da Knopf con il titolo The tales of Ray Bradbury - costituiscono una scelta assai rappresentativa della straordinaria produzione narrativa di Bradbury, che nella sua lunghissima e prolifica carriera ha esplorato i generi più disparati. Accanto ai racconti propriamente fantascientifici - tra guerre di mondi, scenari postatomici, marziani che vivono in dimore incandescenti piene di libri che parlano appena vengono sfiorati, ma anche terrestri che lasciano l. a. Terra in keeping with colonizzare altri pianeti e fondare nuove civiltà - non mancano infatti racconti polizieschi, noir, delusion e horror. Ben rappresentato nel quantity è poi il Bradbury cantore della provincia americana, con una serie di celeberrimi racconti in cui le atmosfere della small-town sono ritratte con sguardo insieme feroce e struggente, e una specialty componente autobiografica. Altro tema potente delle sue brief tales è infatti l. a. rievocazione dell'infanzia e dell'adolescenza, viste come un pace incantato, dominato da grandi passioni letterarie (Poe, Dickens, Twain e Steinbeck su tutti), e dall'amore in line with il cinema, specialmente in keeping with i primi effetti speciali che raccontavano los angeles conquista dello spazio con un misto di ingenuità ed entusiasmo.

Show description

Read or Download Cento racconti. Autoantologia 1943-1980 PDF

Similar italian_1 books

Read e-book online L'essenza del cristianesimo PDF

Milano, Feltrinelli, 1971, octavo brossura, cop. illustrata, pp. 293

Additional info for Cento racconti. Autoantologia 1943-1980

Example text

Che differenza rispetto ai lavoratori di quell’industria pesante che è diventato oggigiorno il mestiere dello scrittore! Se mai capitasse a Firenze, passi a trovarmi. Cordialmente, B. Berenson E così, all’età di trentatré anni, mi ritrovavo con il mio modo di pensare, scrivere e vivere approvato da un uomo che poi divenne per me un secondo padre. Avevo bisogno di quell’approvazione. Tutti abbiamo bisogno che qualcuno di più importante, più saggio e più vecchio di noi ci dica che no, non siamo pazzi, che quello che facciamo va bene.

Risposi: «No, ci vado e basta, si accorgeranno di quanto sono bravo». E così andai alla stazione radio e per due settimane non feci che svuotare portacenere, correre a comprare giornali e girellare per gli studi dando impiccio a tutti. Alla fine delle due settimane mi ritrovai in onda ogni sabato sera a leggere fumetti ai bambini: Bringing Up Father («Arcibaldo e Petronilla»), Tailspin Tommy e Buck Rogers. Insomma, si direbbe che lei fosse aperto a molteplici influssi. Un conglomerato di ciarpame vario, ecco quello che sono.

Mi sono innamorato dei film di John Huston quando avevo vent’anni. Ho visto Il falcone maltese quattordici o quindici volte e Il tesoro della Sierra Madre dozzine di volte. Quando avevo ventinove anni a una proiezione mi sono ritrovato con John Huston seduto dietro di me: volevo girarmi e prendergli le mani e dirgli: ti adoro e voglio lavorare con te. Ma mi trattenni e aspettai di aver pubblicato tre libri, per poter mostrare una prova tangibile del mio amore. Chiamai il mio agente e gli dissi: Adesso voglio conoscere John Huston.

Download PDF sample

Cento racconti. Autoantologia 1943-1980 by Ray Bradbury


by Brian
4.3

Rated 4.64 of 5 – based on 49 votes